Sede territoriale di L'Aquila

MASTER in GESTALT COUNSELING

MASTER ESPERIENZIALE in GESTALT-COUNSELING 2016

Il Master è indirizzato a tutti coloro (studenti diplomati, insegnanti, educatori, pedagogisti, psicologi, infermieri, animatori, manager, laureandi ecc.) che si avvalgono della comunicazione come strumento di

lavoro e di benessere organizzativo e che intendano integrare nella loro professione gli strumenti essenziali del Counseling Pluralistico Integrato per migliorare la qualità e l’efficacia del servizio offerto.

Compatibile con la frequenza universitaria, è un ottimo complemento per gli studenti di psicologia, che possono iniziare subito un Training di addestramento pratico alla relazione interpersonale ed un percorso di crescita personale, guadagnando tempo.

Destinatari:

– Psicologi (anche laurea breve e studenti), medici, psicoterapeuti, che intendano integrare nella loro professione gli strumenti pratici essenziali del Counseling Pluralistico Integrato come metodologia basata sull’evidenza e l’efficacia  nella prevenzione e nel trattamento del disagio, del disadattamento e della marginalità psicosociale individuale e dei gruppi

– Studenti diplomati, insegnanti, educatori, assistenti sociali, medici, infermieri, fisioterapisti, volontari, manager, selezionatori e tutti coloro che operano nel settore delle professioni a contatto con il pubblico, che hanno la necessità di apprendere tecniche di comunicazione efficace, di gestire relazioni interpersonali e di autosostenersi, attraverso interventi di promozione della salute ed il miglioramento della Qualità di Vita.

Obiettivi e finalità:

Il training offre l’opportunità di una crescita personale e professionale, migliorando le capacità di ascolto e di risposta, sviluppando ed integrando l’espressione del potenziale creativo, emotivo, cognitivo e comportamentale, al fine del raggiungimento di una sicurezza di base e di una competenza concreta nell’orientamento, nel sostegno, nella soluzione dei problemi, nel supporto mirato ai propri interlocutori.

Metodologia:

Il corso teorico 30% e pratico 70%, si avvale di una metodologia esperienziale (Videomodeling – Learn by Seeing & Doing, osservare i grandi Maestri all’opera), con pratica guidata e gruppi di evoluzione e crescita personale.

Il quadro di riferimento teorico-applicativo è basato sui principi fondamentali dell’indirizzo fenomenologico-esistenziale integrato della Psicologia Umanistica (prassi non direttiva di Carl Rogers e semidirettiva ed espressiva della Gestalt), del Problem Solving, ArtCounseling, approccio Sistemico-relazionale, approccio Transazionale e approccio Corporeo.

GRUPPI DI EVOLUZIONE E CRESCITA PERSONALE

Durante la formazione sono previsti dei gruppi di autoesplorazione mediante l’esposizione e l’attraversamento personale per una migliore gestione delle equazioni soggettive che influenzano la relazione di Counseling.

 

ARGOMENTI  I anno (11 weekend mensili)

–          Storia del counseling, elementi chiave e panoramica dei vari modelli
–          Introduzione al Counseling Umanistico: modello rogersiano e sviluppi
–          La comunicazione efficace: il linguaggio verbale, paraverbale e non verbale
–          Il colloquio nella relazione d’aiuto: l’ascolto attivo ed il feedback fenomenologico

–          La gestione dello stress e del tempo (auto-sostegno con diario, agenda, rilassamento)

–          Il problem solving e la gestione dei conflitti

–          Lo sviluppo dell’espressività e della creatività (artcounseling, counseling a mediazione corporea, counseling a mediazione animale)

–          Modello Pluralistico Integrato e fattori comuni transteoretici

–          Approccio umanistico integrato e “Gestalt Counseling”

–          Introduzione ai Gruppi Pluralistici Integrati di evoluzione e crescita personale

–          Principi della comunicazione digitale ed analogica: modelli e strategie verbali, paraverbali e non verbali.

–          Introduzione alla P.N.L. (Programmazione Neurolinguistica)

–          Modello dello sviluppo precoce

–          L’alleanza collaborativa e colloquio motivazionale

–          La raccolta storiografica, l’analisi della domanda ed il contratto

–          Uso del diario e del fotocounseling

–          L’Enneagramma

–          Il counseling breve in azione – videodidattica

–          Stili personali e compatibilità interpersonale

–          L’approccio psicodinamico breve – videodidattica

–          L’approccio sistemico-relazionale e il ciclo vitale

–          Analisi Transazionale I

–          Introduzione all’approccio Gestaltico I

–          L’autoriflessività cognitivo-comportamentale: autostima, assertività, autoefficacia

–          Promozione e visibilità: il Counselor come imprenditore di se stesso

 

ARGOMENTI II anno (10 weekend a cadenza mensile): campi di applicazione del Counseling

 

–          P.N.L. II nel Counseling integrato

–          Tecniche immaginative: l’uso delle metafore, delle fantasie guidate e dei sogni nel Counseling Integrato

–          Metodologia del Gestalt Counseling II

–          L’approccio Transazionale II:

–          Il Counseling nella formazione

–          Il Counseling nell’orientamento e nella selezione

–          Lesbo-gay counseling

–          Il Counseling alla coppia e la mediazione familiare

–          Il linguaggio dell’ArtCounseling espressivo

–          Il Counseling a mediazione corporea

–          Il Counseling evolutivo e scolastico integrato

–          Il Counseling nutrizionale

–          Il Counseling sanitario ed oncologico

–          Il Counseling nell’emergenza

–          Considerazioni deontologiche e giuridiche dell’attività di Counseling e settori di applicazione

–          Addestramento alla conduzione dei gruppi di lavoro e gruppi di auto-mutuoaiuto

–          La conclusione del contratto di Counseling e l’elaborazione del lutto

 

ATTVITA’ III ANNO (un incontro al mese per 11 mesi)

  • La conduzione dei gruppi con pratica supervisionata
  • Videoripresa di colloqui di Counseling
  • Supervisione dei colloqui registrati, feedback di  gruppo e individuale
  • Formazione di sottogruppi, lavoro di squadra e cooperazione
  • La gestione di un caso di Counseling
  • Maratona esperienziale
  • Analisi del territorio e Progettazione di interventi di comunità
  • Lavoro di tesi

Durata:

  • Il  corso base teorico-pratico  (di cui 50 ore sono da svolgere a Roma, in un modulo di 5 giorni, nel mese di Luglio), è biennale e si svolge durante un week end al mese (12 ore) al termine del quale, a chi non abbia superato il 10% di assenze, sarà rilasciato l’Attestato di partecipazione al  Master “Gestalt Counseling”
  • Integrando il percorso con un terzo anno esperienziale di cui 50 ore sono da svolgere sempre a Roma in un modulo di 5 giorni, nel mese di Luglio, si ottiene il DIPLOMA in Counseling Skills I° livelloEsperto tecnico socio-assistenziale “Agevolatore  nella relazione d’aiuto” (900 h) della SCUOLA SUPERIORE EUROPEA DI  COUNSELING PRFESSIONALE

 

Sono previste verifiche progressive di apprendimento in sede e a Roma nel modulo di Luglio

 ISCRIZIONE:

Il numero dei partecipanti è limitato e programmato in ordine di iscrizione.

I candidati sono accettati previo colloquio di conoscenza, domanda di ammissione e pagamento della relativa tassa annuale di iscrizione di 65 euro che include:

–          3 colloqui di counseling

–          abbonamento alla rivista “Integrazione nelle Psicoterapie e nel Counseling”

–          20% di sconto sui libri della casa editrice Sovera

–          accesso prioritario a tutti i corsi, seminari, workshop ad ingresso gratuito organizzati dalla sede dell’Aspic di L’Aquila

L’ASPIC basa i suoi corsi sull’evidenza scientifica e su più di 25 anni di esperienza: http://www.aspic.it/video_2009/video_pub.htmlhttp://www.aspic.it/libri_video/01_sovera_cop_libri/sovera_editrice.html

CALENDARIO I ANNO:

(sabato 14:00-19:00 e domenica 10:00-13:30/15:00-18:30)

 
1-2 OTTOBRE 201622-23 OTTOBRE 2016

19-20 NOVEMBRE 2016

17-18 DICEMBRE 2016

14 15 GENNAIO 2017

4-5 FEBBRAIO 2017

4-5 MARZO 2017

1-2 APRILE 2017

6-7 MAGGIO 2017

10-11 GIUGNO 2017

1-2 LUGLIO 2017

 

Non è possibile lasciare nuovi commenti.

Inizio pagina